Consigli per giovani interessati alle carriere internazionali (25)

Ascolta la puntata – Ospite Roberto Toscano

Ambasciata d'Italia a Teheran

Ambasciata d’Italia a Teheran

Come ci si può preparare ad una carriera internazionale? Quanto è importante la conoscenza delle lingue e quali sono quelle più richieste? Come si può capire se si possiedono la caratteristiche giuste per lavorare in un ambito internazionale? Quale ruolo hanno la determinazione e la passione per riuscire a diventare un diplomatico o un funzionario internazionale? Quali sono i sacrifici e gli aspetti personali meno conosciuti di una professione internazionale?
Nella venticinquesima puntata di “Diplomazia e Dintorni”, l’Ambasciatore Roberto Toscano, che ha alle spalle oltre 40 anni di diplomazia, risponde a questi e a tanti altri dubbi e curiosità di molti giovani che si avvicinano alle carriere internazionali e alla carriera diplomatica.

Radio_Luiss

Annunci

Diplomazia e OSCE (24)

Ascolta la puntata – Ospite Piero Vaira

Ambasciata d'Italia a Buenos Aires

Ambasciata d’Italia a Buenos Aires

L’OSCE (Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa) è una Organizzazione multilaterale che svolge una pluralità di compiti che vanno: dalla prevenzione/gestione dei conflitti e delle situazioni di crisi, al contrasto a sfide globali alla sicurezza come il terrorismo ed i traffici illeciti, dal consolidamento della democrazia e dello stato di diritto, alla tutela dell’ambiente.
Questa “poliedricità” l’Organizzazione viennese offre grandi opportunità di formazione/lavoro per i giovani interessati ad “esperienze internazionali”, disposti a mettersi in gioco e a condividere le proprie conoscenze, per porle al servizio della pace e dello sviluppo di istituzione democratiche.
La ventiquattresima puntata di “Diplomazia e Dintorni” è l’occasione per comprendere meglio la complessità dell’OSCE, la sua missione e “modus operandi”, le varie tipologie di percorsi lavorativi che offre. Nel corso della puntata Stefano Baldi intervista Piero Vaira, Vicario dell’Ufficio VI (Ufficio OSCE) della Direzione Generale per gli Affari Politici Multilaterali e la Sicurezza della Farnesina.

Radio_Luiss

Diplomazia per la crescita (23)

Ascolta la puntata – Ospite Livio Spadavecchia

Ambasciata d'Italia a Brasilia

Ambasciata d’Italia a Brasilia

Il ruolo delle Ambasciate e dei Consolati per la proiezione economica degli interessi italiani all’estero – nel raccordo tra istituzioni, operatori privati e autorità straniere, nell’organizzazione di apposite iniziative di tutela e promozione, nel costante sostegno agli operatori commerciali, finanziari, culturali, turistici – è fondamentale per entrare con successo nei Paesi emergenti.
Le peculiarità dei Paesi emergenti, il loro rapidissimo sviluppo e l’importanza di comprendere i fenomeni locali ed interagire con i protagonisti nel campo dell’economia e della comunicazione, inducono oggi sempre più spesso a ricercare nelle Ambasciate un’azione di coordinamento che non è imposta dall’alto ma viene anzi invocata dagli stessi enti ed operatori quale garanzia di un valore aggiunto.
Come prende forma tale azione e quali risultati si ottengono, sono le tematiche che vengono approfondite in questa puntata di “Diplomazia e Dintorni”.

Radio_Luiss

Diplomatici e rapporti con la stampa (22)

Ambasciata d’Italia a Londra

Ascolta la puntata – Ospiti Aldo Amati e Pierangelo Cammarota

I rapporti con i giornalisti, ed in generale con il mondo dei media inclusi i nuovi mezzi di comunicazione “social”, rivestono oggi più che mai un’importanza essenziale nel lavoro dei diplomatici. In una professione per sua natura molto proiettata verso l’esterno ed in un mondo ormai caratterizzato da un flusso continuo di informazioni che viaggiano in “tempo reale”, una comunicazione efficace, basata su un rapporto di fiducia reciproca con i media, incide sull’efficacia stessa dell’azione svolta dal Ministero degli Esteri, assicurandole un valore aggiunto anche in termini di informazione dei cittadini.

E’ perciò facile comprendere come il rapporto con i giornalisti sia assolutamente cruciale, come è evidente, in particolare, nelle situazioni di crisi che coinvolgono connazionali all’estero. I rapporti dei diplomatici con la stampa verranno approfonditi nella ventiduesima puntata di “Diplomazia e Dintorni”, durante la quale Stefano Baldi intervistà Pierangelo Cammarota, Capo Segreteria del Servizio Stampa della Farnesina.

Radio_Luiss

Diplomazia Globale: la Cooperazione allo sviluppo (21)

Ambasciata d'Italia a Khartoum

Ambasciata d’Italia a Khartoum

Ascolta la puntata – ospite Paolo Palminteri

La cooperazione allo sviluppo fa parte della politica estera italiana e rappresenta quindi una delle sfide con cui i diplomatici devono misurarsi per la promozione dei valori di solidarietà e per la tutela degli interessi nazionali.
L’Italia, che ha ormai una lunga e consolidata tradizione come donatore, offre assistenza in svariati Paesi del mondo e in differenti ambiti.
Qual è il contributo che i diplomatici possono offrire in un settore cui operano una molteplicità di attori, tra esperti, volontari e funzionari di organismi internazionali? Qual è il valore aggiunto di questa attività per il nostro Paese?
Questi temi verranno approfonditi nella ventunesima puntata di “Diplomazia e Dintorni”. Nel corso della trasmissione Stefano Baldi intervista Paolo Palminteri, capo dell’Ufficio del Ministero degli Affari esteri responsabile per le politiche di cooperazione allo sviluppo dell’Unione Europea.

Radio_Luiss