Ambasciatore in America Latina (48)

Mignano_2Ascolta la puntataOspite: Silvio Mignano

L’ospite di questo puntata è Silvio Mignano, ambasciatore d’Italia in Venezuela, ma anche scrittore, traduttore e poeta.

E’ l’occasione per approfondire l’attività quotidiana di un Ambasciatore che opera in una realtà sudamericana. Quali sono le sfide e le opportunità che si presentano a chi deve rappresentare e promuovere il nostro Paese oltreoceano e facendo ricorso a quali strumenti.

Silvio Mignano ha anche recentemente pubblicato due nuovi romanzi – intitolati “La favola del mercante Docibile e della principessa siriana” e “Pilar degli invisibili” – che si vanno ad aggiungere alla sua importante produzione come scrittore e poeta. Scopriremo insieme a lui le storie ed i personaggi che animano la sua ultima fatica letteraria.

Annunci

DIplomatici scrittori parte 2 (14 s2)

Ascolta la puntataOspiti: Domenico Vecchioni, Daniele Verga e Pasquale Baldocci

penna-stilograficaLa seconda parte dello speciale dedicato ai “diplomatici scrittori” riguarda gli interventi dei diplomatici scrittori Domenico Vecchioni e di Daniele Verga. Questi interventi sono stati originariamente effettuati nell’ambito di una manifestazione culturale dedicata ai libri scritti da diplomatici.

L’ospite radiofonico della puntata è Pasquale Baldocci, anche lui autore di diversi libri.

 

 

DIplomatici scrittori parte 1 (13 s2)

Ascolta la puntataOspiti: Gaetano Cortese, Marco Di Ruzza, Claudio Pacifico e Maurizio Lo Re pen_in_hand

Nel corso della trasmissione è possibile ascoltare una serie di interventi di diplomatici scrittori che sono stati originariamente effettuati nell’ambito di una manifestazione culturale dedicata ai libri scritti da diplomatici. In questa prima parte sono mandati in onda gli interventi di Gaetano Cortese, Marco Di Ruzza, Claudio Pacifico e Maurizio Lo Re che illustrano brevemente le loro opere ed il loro percorso creativo di scrittori.

I libri pubblicati a cui faranno riferimento sono molto diversi fra loro e spaziano dal saggio biografico al romanzo storico, dai ricordi alle analisi di politica internazionale. Tutti hanno però come fattore comune il fatto di essere direttamente o indirettamente legati all’esperienza diplomatica di ciascuno degli autori.

Religione e relazioni internazionali (7 s2)

Ferrara_ReligioniAscolta la puntata – Ospite Pasquale Ferrara

L’ospite della puntata è un altro Diplomatico scrittore: Pasquale Ferrara, attualmente Segretario Generale dell’Istituto Universitario Europeo di Fiesole. Con lui vengono affrontati i temi che sono trattati dai suoi due ultimi libri recentemente pubblicati: “La politica inframondiale” e “Religioni e relazioni internazionali” entrambi della casa editrice Città Nuova. La trasmissione è l’occasione per analizzare con Ferrara non solo come è cambiato lo scenario della politica internazionale e dei suoi attori nell’era della post-globalizzazione, ma anche per approfondire il nesso esistente fra diplomazia e religioni.

“Diplomazia ed etica” con l’Amb. Roberto Toscano (5 s2)

Ascolta la puntata – Ospite Roberto Toscano

Roberto_ToscanoChe cosa è l’etica e perché ha ruolo importante nello svolgimento delle funzioni di un diplomatico? C’è una differenza fra etica e morale? Possiamo parlare di un “diplomatico etico”? Sono alcune delle questioni che vengono approfondite nella quinta puntata di “Diplomazia e dintorni” che ha come ospite l’Ambasciatore Roberto Toscano.

Roberto Toscano ad essere un diplomatico che ha ricoperto prestigiosi incarichi (Capo del Policy Planning del Ministero degli Affari esteri, Ambasciatore d’Italia in Iran ed in India) è anche un apprezzato studioso di politica estera che ha approfondito i temi dell’etica nelle relazioni internazionali in numerosi suoi scritti. Toscano è anche editorialista de “La Stampa” sulla politica internazionale.

Maggiori informazioni sull’ospite della puntata sono disponibili sulla sua pagina WEB http://www.robertotoscano.org

Ascolta da Spotify la selezione musicale dedicata a “Jazz per studiare” utilizzata in questa puntata

 

Il diplomatico poliedrico: Silvio Mignano (4s2)

Ascolta la puntata – Ospite Silvio Mignano

Poeta, narratore, artista, illustratore, diplomatico, Silvio Mignano è ospite di questa puntata di “Diplomazia e dintorni”.

Laureato in giurisprudenza, diplomatico dal 1991, in servizio a Cuba, in Kenya, poi console generale a Basilea, ambasciatore in Bolivia, Silvio Mignano ha accompagnato da sempre la sua attività diplomatica con quella letteraria, che considera un piano indispensabile della sua personalità e in nessun modo un semplice passatempo.
Ha pubblicato i romanzi “Una lezione sull’amore”  (Fazi, 1999) e “Le porte dell’inferno” (Fazi, 2001), le raccolte di poesie “Taccuino nero per il viaggio” (Caramanica, 2003), “Non abbiamo uno sceneggiatore di scorta” (Gente Común, 2009) e “La nostra ribelle nuova educazione” (Manni, 2011), e la raccolta di favole “Il regalo del rinoceronte” (Manni, 2004), che ha anche illustrato. È collaboratore di riviste letterarie come “L’Indice dei libri del mese” e “L’immaginazione”. I suoi libri sono tradotti in spagnolo.
Con “La nostra ribelle buona educazione” ha vinto nel 2012 il prestigiosissimo Premio Sertoli Salis per il miglior libro di poesie italiano del biennio.
Ha scritto la sceneggiatura del film “Haiti chérie” di Claudio Del Punta (2007), vincendo il Premio Giuria Giovane al Festival di Locarno e il Premio per la miglior sceneggiatura al Festival del cinema d’amore di Mons (Belgio).
Silvio Mignano è anche artista, illustratore e curatore. Ha organizzato tra le altre la mostra “Avenue Rotella” di Mimmo Rotella al Museo Tinguely di Basilea nel 2006, curata con Germano Celant. È stato Presidente del Comitato organizzatore della Biennale de La Paz del 2009, con Achille Bonito Oliva Presidente della Giuria.

Ascolta da Spotify la selezione musicale dedicata a “Jazz per studiare 1” utilizzata in questa puntata

Mignano_rev

Quando i diplomatici scrivono: Domenico Vecchioni (3 s2)

Vecchioni_Kersten_smAscolta la puntata – Ospite Domenico Vecchioni

Sono numerosi i diplomatici che sono anche scrittori. Una delle capacità richieste ai diplomatici è proprio quella del saper scrivere. Scrivere rapporti, analisi, resoconti, comunicati fa parte dell’attività quotidiana che ogni diplomatico si trova a dover svolgere. Con la scrittura si genera quindi un rapporto molto stretto che talvolta porta alla pubblicazione di libri. Si dice spesso che “i diplomatici nascono con la penna in mano”. Sono ormai oltre mille i libri scritti da diplomatici.

Ospite della terza puntata di “Diplomazia e dintorni” è proprio un diplomatico che ha pubblicato numerosi libri: Domenico Vecchioni. Vecchioni, che ha concluso la sua carriera come Ambasciatore a Cuba, è uno dei più prolifici autori diplomatici italiani ed ha finora pubblicato oltre venti titoli. La trasmissione sarà anche l’occasione per esplorare l’esistenza di legami fra l’esperienza professionale e il desiderio di scrivere anche al di fuori dell’ambito lavorativo.

Ascolta da Spotify la selezione musicale dedicata a “Sognando con il Jazz” utilizzata in questa puntata

 

Diplomatico in Africa (17)

Ambasciata d'Italia a Luanda

Ambasciata d’Italia a Luanda

Ascolta la puntata – ospite Giuseppe Mistretta.

L’ospite della trasmissione è Giuseppe Mistretta, attualmente Ambasciatore d’Italia in Angola e recentemente nominato Ambasciatore d’Italia in Etiopia . Giuseppe Mistretta è anche autore del libro “Un ponte lungo quattro secoli” (Gangemi editore,2013) che tratta delle belle e curiose storie che legano Italia e Angola. Il libro costituisce il punto di partenza per illustrare ed approfondire le attività che caratterizzano il lavoro di un Ambasciatore in sedi africane. E’ anche l’occasione per spiegare come il lavoro di un ambasciatore è fondamentale per lo sviluppo ed il consolidamento dei rapporti bilaterali fra l’Italia ed il Paese in cui si è chiamati a prestare servizio.

Radio_Luiss

Sillabario diplomatico (15)

Ambasciata d'Italia a Praga

Ambasciata d’Italia a Praga

Ascolta la puntata – ospite Alessandro Prunas. Letture di Gea Lionello.

Come ogni attività professionale anche quella del diplomatico è caratterizzata da termini e concetti particolari. Non si tratta necessariamente di un gergo, ma di parole che spesso nascondono un mondo o una realtà che sono note solo ai non addetti ai lavori. L’idea di “Sillabario diplomatico”, che dà il titolo alla quindicesima puntata di “Diplomazia e dintorni”, è semplicemente quella di illustrare alcuni termini legati alla vita diplomatica, e di farlo attraverso lo stesso racconto di alcuni diplomatici che hanno pubblicato le proprie memorie o ricordi.
La lettura dell’attrice Gea Lionello farà rivivere questi ricordi e l’ospite Alessandro Prunas commenta i termini presentati, insieme al conduttore del programma Stefano Baldi.

Radio_Luiss