Entrare in Diplomazia. Istruzioni per l’uso (7)

A causa di problemi tecnici, la registrazione di questa puntata non è disponibile, ma è possibile ascoltare la puntata dal titolo “Il Concorso diplomatico: cosa fare e come fare? (26)” con ospite Fabrizio Lobasso

Diplomazia e Dintorni

bogota Ambasciata d’Italia a Bogotà

Entrare in diplomazia è il sogno di tanti giovani interessati alle relazioni internazionali. Il concorso diplomatico è l’unica porta di accesso alla diplomazia italiana. Chi può fare il concorso, come ci si può preparare e chi sono coloro che riescono a superarlo?

ospiti in studio: Cristina Caputo e Fabrizio Lobasso

A causa di problemi tecnici, la registrazione di questa puntata non è disponibile

Radio_Luiss

View original post

Annunci

La diplomazia in Paesi difficili (6)

Diplomazia e Dintorni

Ambasciata d'Italia a Kabul Ambasciata d’Italia a Kabul

Ascolta la puntata – ospite in studio: Andreina Marsella; ospite telefonico Nicola Minasi

Che cosa significa prestare servizio in un Paese in cui le condizioni di vita e di lavoro sono “difficili”? Quali sono le sfide giornaliere che un diplomatico si trova ad affrontare nelle sedi definite “belliche”?

Radio_Luiss

View original post

Una professione molti mestieri (5)

Diplomazia e Dintorni

Ambasciata d'Italia a Tirana Ambasciata d’Italia a Tirana

Ascoltala puntata – ospite in studio: Paolo Toschi

La professione del diplomatico si compone di esperienze molto diverse fra loro. Lavorare in una Ambasciata, in un Consolato, in una Rappresentanza Permanente o al Ministero sono tutte situazioni professionali che necessitano capacità e sensibilità diverse.

Radio_Luiss

View original post

Diplomatici italiani ed il golpe in Cile del 1973 (3)

Diplomazia e Dintorni

Ambasciata d'Italia a Santiago del Cile Ambasciata d’Italia a Santiago del Cile

Ascoltala puntata – ospiti in studio: Piero De Masi e Roberto Toscano

Piero De Masi, insieme parla del suo libro dal titolo “Santiago. 1 febbraio 1973-27 gennaio 1974″ (Bonanni Editore, 2013) nel quale narra la sua esperienza nell’Ambasciata d’Italia a Santiago del Cile tra il 1973 ed gli inizi del 1974, nel difficile periodo che precede il golpe militare di Pinochet e nei primi delicatissimi mesi in cui si trovo’ a fronteggiare la delicata questione dei rifugiati nella nostra Ambasciata.

Radio_Luiss

View original post

Giovani diplomatici (2)

Diplomazia e Dintorni

oslo Ambasciata d’Italia a Oslo

Ascolta la puntata– ospiti in studio: Alessandra Crimi, Elisabetta Martini e Lorenzo Pinelli

Tre giovani diplomatici (segretari di legazione, come vengono definiti all’interno della carriera diplomatica) raccontano cosa significa lavorare al Ministero degli esteri dopo aver superato il difficile concorso diplomatico. Aspirazioni, scoperte ed entusiasmi di giovani funzionari che hanno appena iniziato una carriera che li porterà a rappresentare l’Italia nel mondo.

Radio_Luiss

View original post

La comunicazione in diplomazia (1)

Diplomazia e Dintorni

Ambasciata d'Ialia a Riad Ambasciata d’Italia a Riad

Ascolta la puntata
(andata in onda l’8 ottobre 2013)

Ospiti in studio: Paolo Toschi e Enrico Vattani

La prima puntata di “Diplomazia e Dintorni” è dedicata a come comunicano i diplomatici e come comunica il Ministero degli Affari esteri. Gli ospiti in studio spiegano anche quali sono oggi le sfide che i diplomatici devono affrontare per assicurare una comunicazione efficace del loro lavoro e della loro attività.

Le selezione musicale è dedicata ai “colori nel Jazz”

Radio_Luiss

View original post

Per conoscere i diplomatici e la diplomazia

La Farnesina

Questo Blog è dedicato alla Trasmissione radiofonica “Diplomazia e dintorni”.

La trasmissione è andata in onda per tre anni, dal 2013 al 2016, ogni martedì dalle 20 alle 21 su RadioLuiss.it.  Il programma, ideato e condotto da Stefano Baldi,  aveva lo scopo di far conoscere da vicino diplomatici e diplomazia, soprattutto attraverso interviste a ospiti in studio.

Ciascuna puntata ha avuto anche un tema che caratterizza la selezione di musica jazz che ha accompagnato le interviste.

E’ possibile riascoltare o scaricare le 62 puntate di Diplomazia e Dintorni trasmesse da Radio LUISS nella sezione PODCAST del Blog.

Buon Ascolto!

La Collezione Farnesina (62)

Ascolta la puntata – Ospiti: Enrico Vattani e Nicola Locatelli

sala-formaLa 62° puntata di “Diplomazia e dintorni” è dedicata alla “Collezione Farnesina”, la raccolta di opere d’arte contemporanea ospitata dal Ministero degli Affari esteri che comprende importanti lavori dei principali artisti italiani contemporanei. Enrico Vattani, capo dell’ufficio del Ministero che si occupa della Collezione, e Nicola Locatelli, funzionario dell’area della promozione culturale, illustrano come è nata e si è sviluppata questa importante raccolta che rappresenta ormai un punto di riferimento per l’arte contemporanea italiana.

La Collezione Farnesina è anche uno strumento unico per promuovere la conoscenza degli artisti italiani all’estero, attraverso le numerose mostre che sono state organizzate in molte Ambasciate italiane e musei. Gli ospiti di questa puntata ci spiegano come e perché queste iniziative si sono rivelate particolarmente efficaci ed apprezzate nei luoghi in cui si sono svolte.

Ascolta da Spotify la selezione musicale dedicata a “Arte in Jazz” utilizzata in questa puntata.

Jazz italiano da esportazione (61)

Ascolta la puntata – Ospite: Pino Saulo

4749869920_bd7cc80f01_zLa 61a puntata di “Diplomazia e dintorni” dal titolo “Jazz italiano da esportazione” ha un ospite d’eccezione: Pino Saulo, critico musicale di Radio3 e da molti anni curatore e conduttore di numerosi programmi radiofonici della RAI.

Il Jazz italiano è diventato, a tutti gli effetti, un elemento caratterizzante della nostra cultura musicale. Avendo ormai raggiunto una levatura internazionale, i nostri jazzisti vengono chiamati ed apprezzati anche al di fuori dei confini nazionali . Con l’aiuto di Pino Saulo, viene illustrato come il Jazz italiano sia arrivato ad essere considerato tra quelli di maggiore qualità e originalità a livello internazionale.

E’ l’occasione per ascoltare alcuni artisti ormai affermati, ma anche alcuni giovani talenti e per capire meglio perché il nostro Jazz rappresenta uno strumento straordinario per la nostra promozione culturale all’estero.

Ascolta da Spotify la selezione musicale dedicata a “Jazz italiano da esportazione” utilizzata in questa puntata.